La Spezia, perla della Liguria e affascinante città portuale, custodisce una ricchezza di attrazioni che vi sorprenderanno. Non solo è un importante hub di collegamento per esplorare l’incantevole Levante ligure, ma vanta anche una varietà di meraviglie tutte da scoprire.

Un numero significativo di musei, sia artistici che marittimi, si contraddistinguono per la loro cura dei dettagli e la loro interessante offerta culturale, rendendo La Spezia un luogo imperdibile per gli appassionati di arte e storia. I vicoli del centro storico, con il loro carattere unico, le pittoresche passeggiate tra le palme e le affascinanti scalinate in stile liberty vi faranno innamorare della città.

mercato-spezia

Il battito pulsante di La Spezia si svela anche nel suo vivace mercato, un luogo dove si respira l’autentica vita locale. Non perdete l’occasione di assaporare la cucina ligure, famosa per i suoi sapori freschi e genuini. E per chi vuole prendersi un momento per rilassarsi, gli panorami mozzafiato sono sempre a portata di mano.

Nonostante molti ritengano La Spezia solo una semplice città portuale, in tempi recenti ha attraversato un periodo di rinnovamento che ha visto una serie di importanti interventi di riqualificazione edilizia mettendo in risalto il suo fascino nascosto. È venuto il momento di dare un’occhiata a La Spezia, scoprendo tutte le sue affascinanti sfaccettature.

Rimanete sintonizzati per saperne di più su cosa vedere e fare a La Spezia, un autentico gioiello della Riviera Italiana che attende solo di essere esplorato.



Booking.com


Cosa Vedere a La Spezia

La Spezia è una destinazione spesso sottovalutata nel turismo italiano, ma la città ligure offre una miscela unica di cultura, storia e vivace vita locale che ne fa una tappa essenziale nel vostro viaggio nella Riviera Ligure.

Carugio Drito

via del prione la spezia

Nel fulcro del vivace centro storico di La Spezia, Via del Prione – notoriamente conosciuta come Il Carugio Drito – rappresenta il perfetto miscuglio di antico e moderno e custodisce il cuore pulsante della città.

Sebbene non sia perfettamente rettilineo, come suggerisce il suo nome dialettale (Carugio Drito), Via del Prione è una delle strade più antiche di La Spezia.

Carugio Drito è un viaggio nel tempo attraverso la storia e l’architettura di La Spezia. Lungo la strada possiamo ammirare facciate storiche, belle case nobiliari e tanti bellissimi esempi di architettura locale.

Uno dei principali luoghi di interesse da notare durante una passeggiata in Carugio Drito è il Teatro Civico, un punto di riferimento fondamentale per gli eventi culturali e d’intrattenimento della città.

Ma Carugio Drito non è solo un monumento alla storia di La Spezia. La strada è vivace e animata, ricca di negozi di moda, boutique artigianali, caffetterie accoglienti e rinomate enoteche. Durante il giorno, le vie circostanti sono animate da una folla di persone, provenienti non solo dalla zona, che si dilettano nello shopping, mentre le caffetterie offrono l’occasione per una pausa rilassante. I numerosi ristoranti e trattorie lungo la via offrono una vasta gamma di opzioni gastronomiche, ideali per degustare la deliziosa cucina ligure.

Lungomare

passeggiata-costantino-morin-la-spezia

La visita a La Spezia non sarebbe completa senza una passeggiata lungo l’affascinante Lungomare, talvolta conosciuto come “Passeggiata Morin”. Le sue viste pittoresche sul Golfo dei Poeti, dai colori costantemente cambiati dal gioco di luce del Sole, hanno ispirato molti artisti e poeti nel corso dei secoli.

Il lungomare di La Spezia si estende per diversi chilometri lungo il porto, creando una fresca oasi marittima nel cuore della città. Durante le calde giornate estive, è l’ambiente ideale per una passeggiata rilassata al fresco, circondati dal panorama mozzafiato del Mar Mediterraneo.

All’inizio del lungomare, troverete il suggestivo porto di Mirabello, un luogo vivace riempito con yachts lussuosi, ristoranti e caffè con vista sul mare. A breve distanza, il moderno porto commerciale è un brulicare di attività. Qui è possibile osservare le navi in arrivo e in partenza o semplicemente godersi il panorama della città e delle sue colline circostanti dal mare.

Il pezzo forte di una passeggiata lungo il lungomare è senza dubbio il Giardini Pubblici. Situati a metà del lungomare, questi giardini ben curati offrono splendidi angoli verdi per rilassarsi, con spazi per picnic, giochi per bambini e una splendida vista sul mare.

Lungo il Lungomare, troverete inoltre il Museo Marino Marini, che celebra la storia marittima di La Spezia, e l’imponente Fortezza Del Mare, un’antica fortezza marittima che domina il golfo.

Ponte Thaon di Revel

Ponte Thaon di Revel La Spezia

Il Ponte Thaon di Revel rappresenta un simbolo significativo della città di La Spezia. Il ponte pedonale, con la sua notevole lunghezza di 150 metri, è una struttura importante che unisce due importanti punti della città: la passeggiata Morin e il porto turistico Mirabella.

Progettato e costruito utilizzando una combinazione di acciaio, cemento e legno, il ponte evidenzia un’ingegneria avanzata e un design sofisticato. La sua struttura robusta e duratura è emblematica della forza e del progresso di La Spezia.

Essendo un ponte pedonale, il Ponte Thaon di Revel offre un luogo ideale per passeggiate rilassanti, offrendo ai pedoni la possibilità di spostarsi facilmente tra la passeggiata Morin e il porto turistico Mirabella.

Forse uno degli aspetti più affascinanti del Ponte Thaon di Revel è l’ampia vista panoramica che offre sulla zona portuale1. Questa posizione privilegiata consente ai visitatori di godersi una splendida vista sull’acqua, sulle navi in ​​attracco e sull’intera zona portuale.

Il Ponte Thaon di Revel è più di una semplice struttura di transito. Rappresenta un’importante icona di La Spezia, simbolizzando l’innovazione, la connettività e la bellezza della città.

Museo Tecnico Navale

Museo-Tecnico-Navale-della-Spezia

Il Museo Tecnico Navale di La Spezia è un luogo affascinante per chiunque sia interessato alla storia marittima e navale. Situato nel cuore di La Spezia, una città con una forte tradizione navale, il museo offre una vasta collezione di reperti e esibizioni dedicate alla tecnologia e alla storia della navigazione marittima.

La collezione del museo è eclettica e ampia, con migliaia di pezzi in esposizione. Questi includono modelli di navi storiche, strumenti nautici antichi, armi navali, uniformi, documenti e fotografie. Tra le esposizioni più suggestive ci sono i modelli dettagliati di navi e sottomarini, che offrono uno sguardo ravvicinato alle complesse ingegnerie delle navi.

Il museo è organizzato in 6 sezioni:

  • Origini: lo stretto legame che unisce La Spezia alla Marina;
  • Maestranze: I cimeli frutto del lavoro degli artigiani dell’Arsenale;
  • Polene: le figure lignee che venivano poste sulla prua delle navi per scongiurare la cattiva sorte o per ostentare potere e ricchezza;
  • Uomini, imprese, eroi: le spedizioni al Polo Nord e l’Eroe della Tenda Rossa
  • Tecnica ed eccellenze: lo sviluppo dell’architettura navale dalla preistoria ad oggi;
  • Marconi: la più importante collezione al mondo di apparati originali marconiani (inaugurata nel 2017)

Uno degli aspetti più interessanti del Museo Tecnico Navale è che non si limita a esporre pezzi storici, ma cerca anche di spiegare il funzionamento e il contesto storico di ogni elemento. Ciò consente ai visitatori di comprendere meglio non solo come funzionavano le navi, ma anche come l’ingegneria e la tecnologia navale si sono sviluppate nel corso dei secoli.

Inoltre, il museo offre un programma di attività educative per scuole e gruppi, includendo visite guidate e workshop. Questo impegno verso l’educazione garantisce che il Museo Tecnico Navale sia un luogo di apprendimento, così come un museo.

Castello San Giorgio

castello san giorgio la spezia

Il Castello San Giorgio si trova nel cuore della città di La Spezia ed è un luogo ricco di storia e interesse culturale. Si tratta di una delle architetture più antiche e importanti della città, che offre una passaggiata affascinante nel tempo, e offre anche viste panoramiche sulla città e sul suo porto.

Il Castello San Giorgio è stato originariamente costruito come fortificazione nel 14° secolo, su un sito che era stato precedentemente occupato da un insediamento romano. Nel corso dei secoli, il castello ha subito numerose modifiche e trasformazioni, riflettendo l’evoluzione della storia e dell’architettura di La Spezia.

Oggi, il Castello San Giorgio ospita il Museo Civico Archeologico “Ubaldo Formentini”. All’interno delle sue solide mura, i visitatori possono esplorare un’ampia collezione di reperti archeologici dalla preistoria al medioevo, scoprendo la ricca e varia storia della regione di La Spezia.

Il castello stesso è un attrattiva, con le sue mura medievali ben conservate, le torri imponenti e altre strutture architettoniche. Queste strutture conferiscono al castello un’atmosfera unica, trasportando i visitatori in un viaggio nel passato istantaneo.

Forse una delle caratteristiche più notevoli del Castello San Giorgio sono le sue viste spettacolari. La sua posizione in collina offre un panorama mozzafiato sulla città di La Spezia e sul suo porto, rendendola una destinazione popolare per fotografi e romantici.

CAMeC - Centro Arte Moderna e Contemporanea

camec la spezia

CAMeC, il Centro Arte Moderna e Contemporanea, è un elemento importante nel panorama culturale di La Spezia. Il centro è conosciuto per la sua ricca collezione di opere d’arte moderna e contemporanea e rappresenta un punto di riferimento per gli amanti dell’arte.

Un aspetto distintivo del CAMeC è il suo impegno nell’esplorare e presentare le opere di artisti emergenti e meno conosciuti. Il museo realizza con regolarità mostre temporanee dedicate a nuovi talenti, offrendo un palcoscenico importante per la promozione della creatività contemporanea.

Il CAMeC offre inoltre una serie di programmi educativi e di mediazione culturale. Questi includono visite guidate, laboratori per bambini e adulti, conferenze e spettacoli. Questi servizi si ispirano all’idea che l’arte dovrebbe essere accessibile e comprensibile a tutti.

Il museo è ospitato in un edificio di inizio Novecento, un tempo sede di una scuola elementare, poi ristrutturato e trasformato in un elegante spazio espositivo. Le grandi sale espositive, i soffitti alti e l’abbondanza di luce naturale creano un ambiente ideale per l’arte.

Museo civico Amedeo Lia

Museo Amedeo Lia La Spezia

Il Museo Civico Amedeo Lia è un emblema culturale di La Spezia, noto per la sua straordinaria collezione di opere d’arte antica. Amedeo Lia, da cui il museo prende il nome, è stato un importante collezionista d’arte che ha donato la sua vasta collezione alla città di La Spezia, creando così le basi per l’istituzione di questo museo.

Il museo ospita una collezione di oltre 1200 opere, che spaziano dal medioevo all’epoca moderna. Questa comprende dipinti, miniati, incisioni, sculture, argenti dorati e avori, tutti di rara bellezza e importanza. Tra le opere più celebri ci sono quelle di maestri come Tintoretto, Titian e Pieter Brueghel il Giovane.

In particolare, il museo è noto per la sua esclusiva collezione di miniature, considerata una delle più prestigiose al mondo. Queste opere straordinariamente dettagliate offrono uno sguardo prezioso sulla vita e la società dei secoli passati.

Oltre alle sue collezioni permanenti, il Museo Civico Amedeo Lia organizza anche mostre temporanee, conferenze, seminari e laboratori, con l’obiettivo di approfondire la conoscenza del patrimonio artistico e culturale esposto.

Il Museo Civico Amedeo Lia si trova all’interno del ex Monastero di San Francesco del Prato, un edificio storico del XVII secolo che aggiunge ulteriore fascino alla visita del museo. Lo spazio espositivo è organizzato in modo intuitivo, offrendo un percorso ampio e comodo per visitare le opere.

Scalinate di La Spezia

scalinata-lazzaro-spallanzani

In giro per La Spezia ci sono dei punti panoramici da cui ammirare la città che meritano una visita anche per apprezzare la loro architettura in stile liberty.

Si tratta delle famose scalinate che collegano le parti alte della città al lungomare.

Le scalinate di La Spezia rappresentano una caratteristica distintiva della città, e offrono spettacolari scorci panoramici. Queste vie verticali sono esempi viventi della cultura e della storia spezzina, e percorrerle è come fare un viaggio indietro nel tempo:

  • La Scalinata Cernaia;
  • la Scalinata San Giorgio;
  • La scalinata Lazzaro Spallanzani.

Spiagge di La Spezia

baia blu

La Spezia, è una destinazione imperdibile per gli amanti della natura e del mare.

Se gli scorci mozzafiato sul golfo e la ricca storia della città non bastassero, intorno a La Spezia si nascondono alcune delle spiagge più belle della Liguria, pronte a regalarvi momenti di relax e divertimento. Vediamo insieme quali sono i luoghi balneari da non perdere.

Spiaggia di Fiascherino

Fiascherino, nelle vicinanze di Lerici, è celebre per le sue due spiagge racchiusi tra scogliere e vegetazione rigogliosa. Se amate le spiagge attrezzate, qui troverete stabilimenti balneari pronti ad accogliervi. Altrimenti, potrete godervi in tranquillità la spiaggia libera. Da non perdere il fantastico tramonto, che tinge la baia di colori caldi.

Baia Blu

La Baia Blu, a pochi chilometri da La Spezia, offre un’ampia spiaggia sabbiosa, acque azzurre e uno scenario naturale d’eccezione. Questa baia deliziosa è perfetta per le famiglie, grazie ai suoi servizi eccellenti che includono bar, ristorante e piscina.

Punta Corvo

Raggiungibile via mare o attraverso un sentiero con oltre 700 scalini, Punta Corvo è per gli spiriti avventurosi. La fatica sarà però premiata dall’arrivo in questa spiaggia di ciottoli nascosta tra le scogliere, dal mare cristallino e dai panorami incredibili.

Spiagge delle Cinque Terre

Le Cinque Terre, patrimonio UNESCO, offrono piccole perchè affascinanti spiagge. La più grande è quella di Monterosso, con la sua sabbia dorata e le acque trasparenti. Più piccola, ma altrettanto affascinante, è la spiaggia di Vernazza, incastonata tra il caratteristico borgo e la roccia.

Tellaro

Questo piccolo borgo di pescatori, uno dei più belli d’Italia, è affacciato su un tratto di costa roccioso. Non ci sono vere e proprie spiagge, ma piattaforme rocciose e piccole insenature dove tuffarsi, ammirando il panorama del borgo arroccato che si specchia nelle acque azzurre.

In conclusione, l’area attorno a La Spezia offre una varietà di spiagge e calette pronte a soddisfare ogni tipo di viaggiatore.

Che siate amanti dello snorkeling, delle spiagge attrezzate o dei luoghi più selvaggi e appartati, troverete di certo la spiaggia che fa per voi. 

Dove dormire a La Spezia

La Spezia offre una vasta gamma di opzioni per il pernottamento, che comprende alberghi, B&B, case vacanze e ostelli.

Le soluzioni di alloggio si adattano a diverse esigenze e budget, rendendo la città ideale per viaggiatori solitari, coppie, famiglie e gruppi di amici.

Il centro storico è perfetto se volete immergervi nella cultura e nella vita quotidiana della città, con negozi, ristoranti e luoghi d’interesse facilmente raggiungibili a piedi.

Chi è alla ricerca di una sistemazione tranquilla, potrà considerare i quartieri residenziali, situati nelle colline circostanti la città, da cui si gode di viste mozzafiato sul golfo e sui monti.

Se invece il vostro obiettivo principale è visitare le Cinque Terre, cercate una sistemazione vicina alla stazione ferroviaria, che vi consentirà di raggiungere facilmente i famosi borghi in breve tempo.



Booking.com


Come arrivare a La Spezia

Raggiungere La Spezia è molto semplice.

La Spezia è facilmente raggiungibile in auto perché è collegata da ben 2 autostrade. La A12 Genova-Livorno e la A15 che collega La Spezia a Parma e alle principali città del nord Italia.

Il treno è altrettanto comodo perché la città si trova sulla linea ferroviaria che attraversa tutta la Liguria. Dalla stazione di La Spezia oltre che raggiungere facilmente tutte le località turistiche dei dintorni, potrete usufruire dei treni diretti alle maggiori città Italiane.

Dal porto di La Spezia potrete partire ed arrivare dalle più belle località del Levante ligure: le Cinque Terre, Levanto, Lerici, Portovenere, Tellaro ed anche Genova.

Gli spostamenti in battello sono consigliati durante la bella stagione, quando sono più frequenti ed il mare è più tranquillo.

Meteo La Spezia

LA SPEZIA Meteo

Cosa vedere in Provincia di La Spezia

Cinque Terre

Le Cinque Terre rappresentano una delle più belle, uniche ed incredibili zone di tutto il mediterraneo. Questo tratto di costa della Liguria lungo circa 10 km tra Genova e La Spezia, viene chiamato così perché qui sorgono cinque meravigliosi borghi marinari immersi in una natura incontaminata.

Fotografie di La Spezia

ALLOGGI A LA SPEZIA
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Liguria in base a migliaia di recensioni verificate.