Benvenuti ad Alassio, un luogo dove spettacolari paesaggi litoranei si incontrano con sapori irresistibili e una ricca dose di storia e fascino culturale. Questa guida di viaggio è il vostro compagno ideale per esplorare al meglio questa affascinante cittadina situata sulla costa della Liguria, in Italia.

Alassio, con il suo mare blu cristallino e le sue spiagge di sabbia dorata, è veramente un paradiso per gli amanti del sole e del relax. Ma non è solo la bellezza naturale che rende questa località una meta imperdibile in Italia. Storiche atrazioni come il famoso ‘Muretto di Alassio’ e le incantevoli strade del centro storico la rendono una città ricca di fascino e storia.

Spiaggia-alassio

Scopri la squisita cucina locale, con la sua abbondanza di frutti di mare freschi e deliziosi piatti tradizionali come ‘le trofie al pesto’. Passeggiare per i vicoli del centro e scoprire piccoli negozi artigianali e boutiques uniche è un’esperienza che sicuramente vi arricchirà.

Alassio è anche sede di numerosi eventi durante l’anno, dalla spettacolare “Giraglia Rolex Cup” a eventi culturali e gastronomici che celebrano l’eccellenza locale.

Questo gioiello della Riviera Ligure offre una sintesi perfetta di bellezza naturale, ricchezza culturale e culinaria, e un autentico spirito italiano. Pronti a iniziare il vostro viaggio? Benvenuti ad Alassio, preparatevi a cadere sotto il suo incanto.



Booking.com


Cosa Vedere ad Alassio

Alassio, una splendida città sulla costa ligure in Italia, è una destinazione ricca di attrazioni culturali, bellezze naturali e delizie culinarie. Questa brillante gemma italiana è l’ideale come tappa estiva, ma offre attrattive indiscutibili durante tutto l’anno.

Ecco un elenco delle cose migliori da fare e da vedere ad Alassio.

 

Il Muretto di Alassio

Il Muretto di Alassio è un’installazione d’arte unica nel suo genere, composta da un muro su cui, nel corso degli anni, sono state apposte numerose piastrelle in ceramica, decorate con le firme di celebrità provenienti da tutto il mondo.

L’idea del muretto è nata negli anni ’50, quando i primi personaggi famosi furono invitati a firmare le piastrelle. Da allora, il muretto si è arricchito di nuove piastrelle, contenenti le firme degli illustri visitatori della cittadina ligure.

Questa peculiare creazione fu voluta dal proprietario del Caffè Roma e dall’amico Mario Berrino, e la prima firma fu quella dello scrittore Ernest Hemingway nel 1953. Nel corso degli anni, molte altre celebrità hanno contribuito a rendere il muretto iconico, tra cui Salvador Dali, Niki Lauda e la cantante italiana Mina.

Oggi, il Muretto di Alassio è un simbolo della città e un’attrazione turistica imperdibile per i visitatori, che ammirano curiosi le oltre 550 piastrelle firmate dai personaggi famosi.

Il Budello

Alassio-budello

Il Budello di Alassio, talvolta chiamato semplicemente “Il Budello”, è il cuore pulsante del centro storico di questa affascinante città ligure. Questa stretta e lunga stradina, che corre parallela alla linea del mare, è la via principale della città dal Medioevo, periodo nel quale Alassio cominciò a svilupparsi come centro importante per il commercio e la pesca.

Oggi, la via è una vibrante arteria urbana e pedonale, caratterizzata da negozi, caffè, ristoranti, botteghe di artigianato locale e affascinanti edifici storici. Qui potrete trovare tutto, dalle boutique di alta moda ai negozi di alimentari locali, passando per gelaterie artigianali, librerie e gioiellerie.

Rispettando la sua origine medievale, il Budello mantiene la sua atmosfera storica, con strade acciottolate, archi bassi e edifici antichi. La sua struttura unica e affascinante lo rende una delle vie pedonali più caratteristiche d’Italia.

Cosa rende “Il Budello” davvero speciale, però, è la sua straordinaria vivacità. Gli abitanti del luogo e i turisti affollano il Budello tutto l’anno, rendendolo un luogo di incontro sociale.

I Giardini di Villa della Pergola

I Giardini di Villa della Pergola sono un incantevole giardino storico costruito alla fine del XIX secolo e offrono una vista panoramica mozzafiato sul golfo di Alassio e sull’Isola Gallinara. Quest’area restaurata di 22.000 metri quadrati ospita diverse collezioni botaniche rinomate e rarità.

Le piante esotiche e la vegetazione mediterranea si combinano splendidamente in questi giardini. La collezione di Glicini della Villa della Pergola, comprende oltre 40 varietà diverse per forma e colore.

I Giardini sono aperti tutti i giorni da marzo a ottobre, con orari di visita guidata alle 9:30, 11:30, 15:00 e 17:00. L’ingresso è su prenotazione e il costo della visita guidata è di 15€ a persona.

Tra gli edifici storici del giardino si trova una splendida villa, la stessa Villa della Pergola, la cui origine risale agli ultimi anni del XIX secolo. Oltre alla storica Villa della Pergola, la struttura offre una vista panoramica sul golfo di Alassio e sull’Isola Gallinara e vanta patrimoni botanici di fama mondiale.

Circondati da una vista magnifica, I Giardini di Villa della Pergola offrono un’esperienza unica per gli amanti del verde, dell’arte e della storia, con una location meravigliosa sulla riviera ligure.

Isola Gallinara

isola-gallinara

L’Isola Gallinara, appartenente al Comune di Albenga ha una lunga storia, risalente alla sua frequentazione da fenici, greci e romani, come dimostrano i vari reperti e relitti ritrovati nei fondali circostanti.

L’isola è stata chiamata “Gallinara” perché ospitava numerosi galli selvatici, riconosciuti come sacri da diversi popoli antichi.

L’escursione all’isola Gallinara è interessante. L’isola è raggiungibile in barca da Alassio, ma non è consentito l’attracco.

Protetta come Riserva naturale regionale, è ricoperta da una rigogliosa vegetazione mediterranea, e presenta notevoli aspetti naturalistico-ambientali: sull’isola vivono e nidificano i gabbiani reali e crescono oltre 200 specie floristiche.

Le sue coste alte e dirupate, modellate dall’erosione, nascondono grotte marine.

Il Caffè Balzola e i baci di Alassio

balzola-alassio

Caffè Balzola è un prestigioso luogo d’incontro nel cuore di Alassio, noto per il suo affascinante patrimonio storico e culturale. Fondata nel 1902, Caffè Balzola è da oltre un secolo al servizio del turismo e dell’ospitalità, preservando una forte passione per la tradizione e l’innovazione.

Un prodotto emblematico di questa storica pasticceria è il “Bacio di Alassio”, un dolce italianissimo originario proprio della città di Alassio. La ricetta originale, che risale al primo pasticcere della famiglia Balzola, Rinaldo, è stata preservata e continua ad essere utilizzata oggi.

Inoltre, Rinaldo Balzola divenne il pasticcere personale del re Vittorio Emanuele III d’Italia dal 1932 al 1938 Questi deliziosi dolcetti a base di cioccolato e nocciola, noti come “Baci di Alassio” o semplicemente “Baci”, erano così apprezzati che venivano forniti alla Casa Reale e al Quirinale.

Ancora oggi, i Baci di Alassio di Balzola rappresentano un gioiello della tradizione pasticcera italiana e continuano ad essere amati da locali e turisti. Il loro sapore unico e la loro storia ricca di tradizioni fanno di Caffè Balzola e dei suoi Baci di Alassio uno dei punti di interesse più noti di questa affascinante città.

Il Torrione Saraceno di Alassio

Alassio-torrione-saraceno

Il Torrione Saraceno, conosciuto anche come Torrione della Coscia, è uno dei simboli distintivi della città di Alassio, sulla costa ligure.

Si tratta di un antico bastione difensivo del XVI secolo, che rappresenta un’icona del passato di Alassio, simboleggiando la storia condivisa di molte città costiere italiane un tempo fortificate per resistere alle minacce dei pirati nel Mediterraneo.

La torre, situata a levante di Alassio, nei pressi del quartiere Borgo Coscia, fungeva come presidio utilizzato per avvistare e difendere la città dagli assalti dal mare.

Caratterizzata da una solida struttura circolare in muratura, la torre venne costruita affacciata sul mare, in linea con altre torri difensive sulla costa ligure.

Oggi, nonostante sia una proprietà privata e non accessibile al pubblico, conserva un grande valore storico, estetico e turistico, attirando l’attenzione sia degli alassini che dei visitatori, grazie anche all’affascinante panorama che offre sulla costa.

Spiagge di Alassio

Alassio-spiaggia

Nel cuore della Riviera ligure, Alassio si distingue come una delle destinazioni balneari più affascinanti d’Italia. La città attira ogni anno migliaia di turisti grazie alle sue spiagge dorate, alle acque cristalline e alla vivace atmosfera locale.

La spiaggia di Alassio si estende per oltre 4 chilometri lungo la costa, offrendo ampi spazi di sabbia fine e dorata. La sabbia si ritiene sia una delle più morbide e piacevoli da calpestare tra tutte le spiagge italiane.

Grazie alla sua vastità, la spiaggia può accogliere comodamente sia i visitatori che preferiscono gli stabilimenti balneari attrezzati, sia coloro che optano per trascorrere una giornata al mare nella più completa libertà.

Questa lunga spiaggia non è però molto profonda, specialmente nel tratto centrale della città: le file di lettini, negli stabilimenti balneari sono piuttosto limitate soprattutto quando il mare è agitato.

La Spiaggia qui è perfetta per le famiglie e per i nuotatori poco esperti perché il fondale degrada dolcemente ed è possibile camminare diverse decine di metri prima di non toccare più con i piedi. La pendenza del fondale fino a 200 metri dalla spiaggia è mediamente è del 3,3%: in pratica, per raggiungere la profondità di 1 metro devi allontanarti 33 metri dalla riva.

La Spiaggia ad Alassio è ideale per i bambini che possono giocare tranquillamente in un’acqua bassa e sotto l’attento controllo dei bagnini e, grazie alla sabbia finissima, giocare a costruire articolati castelli.

Ad Alassio ci sono numerosi, piccoli stabilimenti balneari, di cui molti dotati di bar.

Se cercate spiagge libere invece farete piuttosto fatica: le più grandi si trovano alle estremità est ed ovest della città.

Dove dormire ad Alassio

Alassio, con le sue spiagge dorate e le sue acque cristalline, offre una vasta gamma di opzioni di alloggio per ogni tipo di visitatore.

Per vivere l’esperienza più autentica della Riviera ligure, si può scegliere di soggiornare in uno dei tanti alberghi storici della città, caratterizzati da uno stile architettonico elegante e raffinato e da una calorosa ospitalità italiana.

Per chi cerca un’opzione più economica, ci sono numerosi bed & breakfast e ostelli che offrono sistemazioni confortevoli a un prezzo accessibile.

Infine, per coloro che desiderano la massima flessibilità e indipendenza, ci sono molte case vacanze e appartamenti per affitto, che variano da opzioni economiche ad opzioni di lusso.

Ogni alloggio ad Alassio offre un’esperienza unica, assicurandovi una vacanza indimenticabile nel cuore della Riviera ligure.

Per trovare le migliori soluzioni low-cost è meglio pianificare le vacanze in anticipo e prenotare subito la vostra camera.



Booking.com

Come arrivare ad Alassio

Arrivare ad Alassio è relativamente semplice, grazie alla sua accessibilità sia via terra che via mare.

Per chi viaggia in auto, la città è facilmente raggiungibile attraverso l’Autostrada A10 Genova – Ventimiglia, uscendo al casello di Albenga, e poi proseguendo sulla SS1 Via Aurelia per circa 10 chilometri direzione ovest.

Se si arriva in treno, la stazione di Alassio è ben collegata con le principali città italiane (Genova, Milano, Torino, Roma) e offre una rete di collegamenti locali molto capillare.

Inoltre, per chi arriva dall’estero o da destinazioni italiane lontane, gli aeroporti più vicini sono quello di Genova e quello di Nizza, che offrono voli internazionali e nazionali.

Da entrambi gli aeroporti, si può optare per trasferimenti in autobus o in treno, o per il noleggio di un’auto.

Infine, per chi viaggia via mare, il porto turistico “Marina di Alassio” offre posti barca e servizi per barche e yacht.

Meteo Alassio

ALASSIO Meteo

Località nei dintorni

Laigueglia

Distanza: 4 km

Albenga

Distanza: 5 km

Loano

Distanza: 16 km

ALLOGGI AD ALASSIO
Scopri i migliori Hotel, B&B e Appartamenti in Liguria in base a migliaia di recensioni verificate.